Chi Siamo

A. S. D. RITMICA PIEMONTE

La ginnastica ritmica è nata dall’esigenza di unire i principi della ginnastica con la musica e la danza, con la conseguenza di dare vita ad una espressione moderna, appassionante e spettacolare, molto seguita a livello Mondiale riconosciuta come disciplina olimpionica.

Uno sport affascinante che esalta in ogni ginnasta, la flessibilità, la coordinazione ed il senso ritmico; uno sport che, singolarmente o in gruppo, permette alle atlete di sperimentare un’infinità di movimenti, crearne di nuovi e di interpretare coreografie che esprimono armonia, eleganza e dinamismo.

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Ritmica Piemonte nasce nel 1998 come “Ritmica 96” nella zona Lingotto/Mirafiori/S. Rita con gli obbiettivi di realizzare e sviluppare nella città di Torino una disciplina Olimpionica di alto livello, ma poco praticata  nel nostro paese  e di creare una scuola di ginnastica ritmica sportiva, durevole nel tempo, con programmi ed obiettivi dettagliati, importanti sia dal punto di vista motorio che da quello pedagogico.

La metodologia di lavoro, basata sull’insegnamento di due discipline molto simili e complementari allo stesso tempo, (ginnastica ritmica e danza) è curata da uno staff tecnico altamente qualificato (laureati SUISM, tecnici FGI e MSP) ha permesso in questi anni, a molte allieve della nostra Associazione, di ottenere brillanti risultati in campo agonistico sia a livello regionale che nazionale.

Ritmica Piemonte si occupa anche di organizzare eventi sportivi per la FGI e MSP

– E’ affiliata all’MSP dal 1998
– E’ affiliata alla Federazione Ginnastica d’Italia dal 2001

Da sempre impegnata non solo nell’attività agonistica e promozionale della ginnastica ritmica, la Ritmica Piemonte ha stretto numerose collaborazioni con molte delle Direzioni Didattiche del territorio proponendo progetti di educazione motoria atti ad avvicinare gli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie ad una motricità completa.
L’Associazione, che non ha scopo di lucro, è regolata da norme statutarie ed ha uno Statuto conforme alle regole nazionali per le Associazioni Sportive; la dirigenza si impegna da sempre per proporre le migliori insegnanti ed i migliori metodi di insegnamento, al fine di costruire un percorso tecnico e sociale al massimo livello.